Annalisa Melandri



« | »

La democrazia del manganello

Manganello democratico

Fonte: QuiNews Foto: Repubblica.it

Tensione a Roma. Dopo la prima carica della polizia avvenuta nel piazzale Aldo Moro antistante l’ingresso dell’Università, anche all’uscita su via Cesare De Lollis della Sapienza si sono verificati nuovi scontri tra forze dell’ordine e studenti. La situazione è tesa.

“Quanto si sta verificando in queste ore all’universita’ La Sapienza e’ a dir poco inaudito. Le cariche delle forze dell’ordine, che vogliono impedire agli studenti di muovere in corteo pacifico verso la manifestazione indetta dalla Flc-Cgil contro i tagli all’istruzione operati dal Governo, e’ il primo atto di un provvedimento assurdo che limita il diritto allo sciopero e riduce gli spazi di partecipazione democratica”. E’ quanto afferma la consigliera regionale della Sinistra, Anna Pizzo, in merito agli scontri di stamane in piazzale Aldo Moro.

Posted by on 18/03/2009.

Categories: Antifascismo, dblog

2 Responses

  1. Vivo da tantissimi anni all’estero.….Vi ricordate 40 anni fa a Roma l’assalto con migliaia di forze dell’ordine e blindati dei militari all’università di Roma? Vi ricordate i feriti, gli uccisi nella repressione delgoverno di allora?
    Vi ricordate le “ronde” di allora squadre fasciste che hanno scorrazzato per anni protette dal ministero degli interni aggredendo picchiando non solo studenti del movimento.….essere hippie
    all’epoca ed avere i capelli lunghi era assai pericoloso, i luoghi dove si incontravano i figli dei fiori spesso erano assaltati dai mazzieri fascisti (ora tanto ci sono gli extra comunitari!!!)
    Forza ragazzi del movimento degli studenti tutta la nostra solidarietà contro questa squallidissima oligarchia
    italiana e contro ilgoverno mafioso della malavita

    by Anonimo on mar 21, 2009 at 12:50

  2. Quando i Beatles andarono in India,nel 1968,quando si sviluppava quel grandioso movimento musicale,culturale,pacifista degli hippies,quando migliaia di giovani partivano per l’India per la hippie trail
    ovvero rotta hippie.….l’Italia era l’unico paese al mondo dove le squadracce della melma nera fascista,cercavano,aggredivano e bastonavano con la protezione del ministero degli interni i poveri figli dei fiori!!!!!!!Che quadro squallido di questo paese!!!!E che dire che i bravi italiani sono anche campioni del mondo,non solo in presenza di melma fascista,ma anche dei piu possenti cartelli mafiosi e narcotrafficanti del mondo!!! Veramente abbiamo da essere orgogliosi.….

    by Anonimo on apr 5, 2009 at 10:31

Leave a Reply

 

« | »




Articoli recenti


Pagine