La violenza contro le donne è un problema politico

0 commenti

da http://alainet.org/active/51146

traduzione dallo spagnolo di Ilaria Dematteis per http://mujeres_libres.blog.tiscali.it

La violenza contro le donne è un problema politico

Lily Muñoz - 25/11/11

Quasi sempre quando si parla di violenza contro le donne, prevale nell’opinione pubblica l’idea di un problema familiare, della sfera privata. Per questo sembra che la soluzione più semplice sia sensibilizzare gli uomini contro il machismo e la violenza e lavorare con le donne affinché conoscano i propri diritti.

Ma questa è una concezione riduttiva, che non prende in considerazioni le radici del problema. Confinare la questione della violenza contro le donne entro le quattro mura di casa, non è solo un errore, ma è anche una trappola. Perché questa è solo una parte del problema, che è in realtà presente nella vita delle donne a casa, sul posto di lavoro, in strada, sui marciapiedi, nelle università, nelle aziende agricole, nelle chiese, nell’organizzazione e in tutti i luoghi in cui noi donne ci muoviamo ogni giorno.

Continua a leggere qui

 

Return to the Mobile Edition.

Lascia un commento Trackback URL: