Annalisa Melandri



« | »

Catedral metropolitana e Templo Mayor di Città del Messico

(Dal momento che la Cattedrale Metropolitana è il monumento più importante del Centro Storico, è proibita la vendita ambulante all’interno dell’atrio) Foto Annalisa Melandri

Arrogante e prepotente come sempre la Chiesa Cattolica, che pretende che la Cattedrale Metropolitana sia il monumento più importante del centro storico di Città del Messico.
Arrogante fin dal 1573 quando iniziò la costruzione della Cattedrale sopra le rovine del  Templo Mayor (questo sì sicuramente il monumento più importante del centro storico), distrutto nel 1521 dagli Spagnoli, saccheggiandole  per ricavarne materiale edile. E’ per questo motivo che sta lentamente sprofondando fin dal momento della sua costruzione. Giustizia divina?
 
 
Foto Annalisa Melandri
 
In segno di carità cristiana, questo è quello che è concesso di vedere dello splendore che una volta sorgeva sotto la Cattedrale Metropolitana. Alcuni resti del Templo Mayor, praticamente invisibili, protetti da malridotte teche di vetro,  in pessime condizioni di conservazione a causa delle continue infiltrazioni d’acqua. Se ne riesce soltanto a immaginare l’antica meraviglia.

Posted by on 03/09/2008.

Categories: America latina, dblog, Messico

One Response

  1. Se la chiesa cattolica vuole che questo monumento rimanga lì, rimanga. Sarà la testimonianza degli stermini che ha compiuto contro i nativi americani.

    by Gavino on set 3, 2008 at 22:05

Leave a Reply

 

« | »




Articoli recenti


Pagine